• Dott.ssa Nausicaa Securo

Dimmi cosa fai e ti dirò come apprendi! Stili di apprendimento. Qual è il vostro? Fate il test!


Immaginate che una persona, che non ha ancora la patente, vi chieda come si guida un’auto. Che fate?

  • Descrivete in parole semplici come si guida

  • Le dite di consultare la voce sulla guida dell’auto in Wikipedia o di prendere la patente

  • Disegnate un diagramma

  • Le fate vedere come si guida

L’opzione che avete scelto può rivelare qualcosa sul vostro modo preferito di imparare.

Ecco allora che adattando il materiale di studio al proprio specifico stile di apprendimento, diventa più facile imparare.

L’insegnante e ricercatore Neil Fleming ha ideato il modello VARK (Visual, Aural, Reading, Kinesthetic, ossia: visivo, uditivo, lettura, cinestetico).

Per esempio, se avete difficoltà a memorizzare una nuova parola appena udita, potrebbe voler dire che la vostra memoria non è uditiva e che forse avete uno stile di apprendimento visivo, oppure cinestesico, e vi serve associarla a qualche immagine o sensazione per ricordarla.

Personalizzando il materiale di studio al proprio stile preferito è più semplice comprendere e memorizzare.

Questo test vi sarà utile a sviluppare una maggiore consapevolezza circa le vostre esigenze d’apprendimento.

E allora, divertitevi con il test!

Quiz – Il vostro stile di apprendimento preferito

Scegliete la risposta che meglio corrisponde alla vostra preferenza – K, A, R o V.

Provate a vedere se un tipo di risposta tende a prevalere…

1. Che cosa vi piacerebbe di più durante una visita al museo di scienze naturali?

  • Osservare insetti acquatici al microscopio K

  • La guida del museo che spiega perché i dinosauri si sono estinti A

  • I pannelli informativi nell’esposizione sulle farfalle R

  • Un grafico ingrandibile con lo zoom che illustra le dimensioni dei pianeti e la loro distanza nello spazio V

2. Non vi ricordate più come si scrive: “meteorologia” o “metereologia”? Per risolvere il dubbio…

  • pronunciate ogni parola a voce alta e scegliete quella che vi suona meglio A

  • visualizzate le parole mentalmente e scegliete quella che vi sembra giusta V

  • le scrivete su un foglio di carta e scegliete in base al vostro istinto K

  • consultate un dizionario R

3. Volete andare a trovare degli amici, ma siete stati a casa loro solo una volta e non siete sicuri di riuscire a ritrovare la strada. Per evitare di perdervi:

  • guardate su una cartina V

  • vi scrivete le indicazioni stradali su un foglio R

  • seguite il vostro navigatore satellitare A

  • vi avviate comunque, ci siete già stati una volta e la ritroverete di sicuro K

4. Quando navigate in internet, vi piacciono in particolare i siti che hanno:

  • articoli e testi interessanti R

  • video o podcast, musica e altri contenuti audio A

  • tante immagini e un bel design V

  • giochi e contenuti interattivi su cui fare clic K

5. Siete invitati a cena da amici e vi hanno chiesto di portare il dessert. Per decidere quale portare…

  • non vi preoccupate e preparate una torta con la solita ricetta che fate sempre K

  • cercate ispirazione in internet sfogliando immagini di dessert deliziosi V

  • telefonate a un amico che sa cucinare bene e chiedete consiglio A

  • leggete qualche ricetta in un libro di cucina o su internet R

6. Lavorate in un ufficio. Quale tra le seguenti cose vi darebbe più fastidio?

  • un ambiente di lavoro disordinato V

  • star seduti tutto il tempo K

  • leggere e-mail scritte male R

  • il rumore dal cantiere edile di fuori A

Valutazione

V –Preferenza visiva

  • Grafici, diagrammi e tabelle vi sono molto utili per capire meglio qualcosa.

  • Vi piace sottolineare ed evidenziare le informazioni importanti.

  • Non fate errori di ortografia: guardando le parole capite subito se sono scritte in modo corretto o sbagliato.

  • Fate riferimento alle immagini per ricordare le parole e notate quando ci sono immagini diverse per la stessa parola.

  • Consiglio utile: provate a fare grafici e diagrammi con le parole nuove per memorizzarle meglio!

A – Preferenza uditiva

  • Imparate parlando e discutendo con altre persone.

  • Vi piace molto la musica e apprezzate il “suono” di una lingua.

  • Notate anche le minime differenze di pronuncia.

  • Consiglio utile: leggete a voce alta!

R – Preferenza per la lettura

  • Dizionari, glossari e istruzioni scritte sono l’ideale per voi.

  • Leggete molto e vi piace fare le liste.

  • Capite meglio la grammatica quando leggete le spiegazioni delle regole, e vi ricordate meglio le parole se le riscrivete più volte.

  • Consiglio utile: dopo aver completato una lezione, scrivete un breve riepilogo di quello che avete imparato.

K – Preferenza cinestetica

  • Vi piacciono gli esempi dalla vita reale e le cose che potete mettere in pratica subito.

  • Avete un approccio pragmatico e spesso cercate di parlare subito una nuova lingua.

  • Consiglio utile: immaginatevi le situazioni nelle quali potete mettere in pratica quello che avete appena imparato, e fate pause frequenti!

Ripartizione equilibrata delle risposte – Preferenza multimodale

  • Scegliete quella che più vi attira tra le strategie appena descritte.

  • Spesso è necessario per voi usare una combinazione di strategie.

  • Vi torna particolarmente utile la varietà di esercizi interattivi.

  • Consiglio utile: se proprio non riuscite a ricordarvi una parola, provate questi diversi approcci per vedere quale funziona meglio per voi: pronunciarla ad alta voce, scriverla, ascoltarla, associarla a qualche immagine o sensazione/ricordo.

#stilidiapprendimento #visivo #uditivo #cinestetico #immagini #parole #lettura #test

32 visualizzazioni

TESTIMONIANZE

Gioia, 2017

La mia bambina faceva fatica a leggere, l'abbiamo fatta seguire da vari professionisti, ma solo la Dott.ssa Securo è riuscita a capirla e ad insegnarle delle strategie per cui adesso è autonoma nello studio e capisce ciò che legge. Grazie!

               

Enrico, 2015

La Dott.ssa Securo offre grande professionalità e competenza, accompagnate da sensibilità e pazienza.

Martina, 2019

Mi sono rivolta alla dottoressa Nausicaa Securo per un aiuto nello studio e nell'organizzazione di questo, essendomi stata consigliata anche da un mio Professore della scuola che frequento. Nei primi incontri avevo un po' di paura, ma la dottoressa è stata molto disponibile e cordiale da avermi messa subito a mio agio. Mi sono trovata molto bene, in particolare nell'aiuto che mi ha dato nel comprendere le mie difficoltà, ma anche le mie capacità. 

Ginevra, 2018

 

Un metodo di studio che non mi fa più avere paura delle interrogazioni!

Lucia, 2019

La dott.ssa Securo ha aiutato mia figlia a preparare gli esami di terza media e a superare il problema dell’ansia, ora sta aiutando anche mio figlio più piccolo con ottimi risultati. Ci siamo trovati bene noi come genitori, rassicurati e compresi e anche i nostri ragazzi che ora sono più sereni e in grado di studiare senza più la paura di prima. Grazie. 

Contatti

Dott.ssa Nausicaa Securo

Via Ca' dai Pase 41, Cittadella, Padova

  • White LinkedIn Icon
  • White Facebook Icon

Dott.ssa Nausicaa Securo